Noleggio Barche Sardegna al miglior prezzo con o senza skipper

Scegli le tue date
Inserisci le date desiderate per vedere le tariffe esatte e le barche disponibili

API (solo admin)

Autonomo (solo per amministratori)

Renter (admin only)

Raggio di ricerca

Numero di persone

Tipo di noleggio

Proprietario

Dimensione della barca

Anno di costruzione

Potenza della barca

Numero di cabine

Numero posti letto

Modello

Barca

Un servizio a 5 stelle apprezzato dagli utenti
Samboat ha una valutazione di 4.87/5 •Sulla base di 111007 recensioni autentiche lasciate dai clienti
Jo
Johann

Una giornata fantastica con Alberto, molto disponibile e cordiale. Consiglio vivamente di vivere questa esperienza e scoprire la belezza dell'arcipelago della Maddalena in compagnia del miglior Skipper della sardegna!

Ma
Massimo

Bellissima giornata, con staff preparato e simpatico.

Hai bisogno di aiuto per trovare la barca perfetta?

Un esperto troverà le migliori offerte per te

Ordina per

Noleggia una barca in Sardegna

 

Con SamBoat puoi noleggiare barche a vela, barche a motore, gommoni, catamarani e yacht. SamBoat è un'agenzia di charter e offre la più grande flotta di imbarcazioni a noleggio a partire da 50€/giorno per una vacanza in barca con o senza skipper.

 

Perché noleggiare una barca in Sardegna

 

Un mare smeraldo, con le sue insenature e calette di sabbia bianca: questa è la Sardegna, un’isola che regala contrasti naturali, luci e colori. Una regione di tradizioni, natura selvaggia e paesaggi unici al mondo. Le province principali della Sardegna sono: Cagliari (capoluogo), Nuoro, Olbia, Oristano e Sassari. 

 

Con un noleggio barche in Sardegna avrai la possibilità di godere di una natura intatta ed incantevole, esplorando luoghi inediti come l'arcipelago de La Maddalena, Cala dei Sardi, Porto Cervo, Golfo Aranci, Santa Teresa di Gallura, e ancora Porto Rotondo e il resto della magnifica Costa Smeralda. Noleggio un gommone in Sardegna per recarti ovunque in poco tempo e goderti il sole tuffandoti dalla barca vicino alla costa. Noleggia una barca a vela o un catamarano in Sardegna se sei uno spirito avventuriero e vuoi viverti il mare e l'avventura oltre alla meta. Se preferisci la velocità e il comfort, goditi le tue vacanze in barca a bordo di uno yacht o una barca a motore!

 

Cosa aspetti? Esplora questo meraviglioso intreccio tra natura e storia a bordo di una barca targata Samboat per vivere esperienze indimenticabili in compagnia delle persone che ami!

 

Qual è il costo medio per noleggiare una barca in Sardegna?

 

  • Noleggiare una barca a vela in Sardegna può partire da 980 € alla settimana, mentre un catamarano da 2128 €

  • Noleggiare una barca a motore o un gommone in Sardegna può partire da 60 € al giorno

  • Noleggiare uno yacht in Sardegna può costare mediamente tra i 1500 € e i 3000 € al giorno. A Porto Cervo ci sono alcuni degli yacht più belli del mondo… non farti perdere l’occasione di vivere un’esperienza unica nel suo genere!

 

Inoltre, è da notare che:

 

  • Il periodo più economico per affittare una barca a vela in Sardegna è tra settembre e ottobre

  • Il periodo più costoso per affittare una barca a vela in Sardegna è tra luglio e agosto

 

Noleggio barche con o senza skipper in Sardegna

 

Se non sei in possesso di patente nautica o hai intenzione di noleggiare una barca a vela, un catamarano o uno yacht di dimensioni importanti, ti consigliamo sempre di noleggiare la tua barca in Sardegna con lo skipper. Questo perché le aree di navigazione sono un po’ insidiose tra scogli e isolotti. 


 

Se sei con un gruppo di amici che vuole noleggiare un gommone o una barca a motore in Sardegna senza bisogno di skipper, hai l’opzione di noleggiare una barca da 40 cv di potenza.

 

Noleggio barche in Sardegna per visitare la magnifica isola italiana

 

Nel mezzo del Mediterraneo, prevalentemente montuoso ma privo di alte punte, la Sardegna regala a chi la visita un paesaggio unico, arido ma incantevole. In alcune parti della regione la natura non è stata contaminata dalla presenza umana. Dunque nell’entroterra troverai vaste pianure completamente integre, abitate da cervi, cinghiali, cavalli e rapaci. Inoltre, la Sardegna è anche ricca di deserti, stagni e boschi con alberi centenari.

 

Il mare circonda l’isola con le sue intense sfumature di turchese e si insinua nelle spiaggette tortuose, lungo la costa e le calette, nelle località più famose. Come la Costa Smeralda, a nord dell’isola sarda, con la sua perla, Porto Cervo. Inoltre, troverai qui anche Porto Vecchio e Porto Rotondo, quest’ultimo che dà sul magnifico Golfo di Cugnana in mezzo alle ville più belle d’Italia. 

 

Per gli amanti della montagna è impossibile non visitare il Gennargentu, la principale cordigliera sarda, con i suoi fiabeschi scenari dove la natura regna sovrana. La flora e la fauna presenta mufloni, aquile reali, cervi sardi e varie specie ormai purtroppo in via d’estinzione. Tra i suoi numerosi spettacoli naturali, la Sardegna regala i complessi nuragici sparsi per tutta la sua estensione, monumenti unici al mondo che sono la solida testimonianza di una cultura antica e ancora in parte avvolta dal mistero di quasi un millennio, che va dal XV al VI secolo a C. 

 

I Nuraghi – costituiti da grandi blocchi di pietra – si ergono intorno ad una torre centrale conica che ispira un senso di solidità e potenza. Si tratta di complessi archeologici dove si possono ancora ammirare i segni di antichi riti tribali e di vita domestica dal fascino arcaico. Tra questi, il complesso di Barumini in provincia di Medio Campidano è nella lista del patrimonio mondiale UNESCO.

 

Come sono le condizioni meteo in Sardegna

 

In Sardegna vige un clima mediterraneo, con inverni miti e ricchi di piogge ed estati afose e soleggiate, temperate dalle brezze. In pianura e sulle coste, mediamente tra gennaio e febbraio, si registrano circa 10 gradi, tra luglio e agosto la temperatura è di circa 24/25 gradi.

 

Le piogge sono contenute, dato che oscillano in genere dai 400 ai 550 millimetri all'anno sulle coste. Sono più frequenti in autunno e in inverno e diminuiscono progressivamente nel corso della primavera, toccando un minimo in estate, quando non piove quasi mai. 

 

La Sardegna è un'isola ventosa, soprattutto da ottobre ad aprile, a causa del maestrale, vento da nord-ovest che scende dalla Francia e colpisce in particolare la zona occidentale e le Bocche di Bonifacio. L’isola è anche caratterizzata dal ponente, che soffia da ovest. In estate soffiano le brezze, che però sono le benvenute perché rendono più sopportabile il caldo. In altre occasioni invece può soffiare lo scirocco, portando delle ondate di caldo dall'Africa, che si fanno sentire soprattutto nelle pianure e nelle valli interne, con punte di 40 °C e più.

 

Qual è il periodo migliore per un noleggio barche in Sardegna

 

Il periodo migliore per affittare una barca in Sardegna va da maggio ad ottobre, con i mesi di luglio e agosto caratterizzato dalle temperature più alte. La folla turistica si riversa in questa stagione soprattutto sulla Costa Smeralda. In questo periodo la vita notturna si accende e per un gruppo di amici questo è certamente il periodo migliore. 


 

Se vuoi noleggiare una barca con la tua famiglia e bambini, ti consigliamo invece il periodo di giugno e settembre. In questo periodo c’è meno calca e il paesaggio è più tranquillo. In questi mesi la Sardegna dà il massimo del suo splendore: non farti mancare quest’ esperienza di vita unica! Noleggia una barca su Samboat e parti all’avventura sulle coste sarde!

 

Esplora alcune destinazioni:

 

 

Se vuoi noleggiare in altri luoghi ti consigliamo di dare un'occhiata al:

 

 

Un servizio a 5 stelle apprezzato dagli utenti
Samboat ha una valutazione di 4.87/5 •Sulla base di 111007 recensioni autentiche lasciate dai clienti
Jo
Johann

Una giornata fantastica con Alberto, molto disponibile e cordiale. Consiglio vivamente di vivere questa esperienza e scoprire la belezza dell'arcipelago della Maddalena in compagnia del miglior Skipper della sardegna!

Ma
Massimo

Bellissima giornata, con staff preparato e simpatico.